Per offrirti il miglior servizio possibile RareAquaticPlants utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies |Maggiori Informazioni


RAP Forum

RAP Shop
Info
Contacts
Forum
Collaboratori di RAP
English Articles
Siti Amici
Wabikusa
Schede Piante
Articoli Tecnici
Tecniche Riproduzione
Foto Piante
Alghe
RAP Algae
Coltivazione Emersa
Allestimenti
Layout & Manutenzione
Illuminazione
Allevamento Caridine
YouTube Channel
Le News
Crystal Red
Red Cherry
Blue Pearl
Caridine Varie
 

Share on Facebook

Di recente sono stati immessi in commercio nuove tipologie di biocondizionatori appositamente studiati per i crostacei.La domanda che mi sono posto inizialmente è stata: perchè un biocondizionatore per crostacei , quello tradizionale non va bene? Essenzialmente un biocondizionatore nasce per eliminare il cloro e legare i metalli pesanti presenti in acqua rendendo quella di rubinetto idonea alla vita di ogni essere vivente presente in vasca. L'uso del biocondizionatore non è d'obbligo ma consigliato quando si usa acqua della rete cittadina perchè è spesso contaminata da clorine, disinfettanti e metalli pesanti che possono essere dannosi per pesci, piante ed invertebrati. Qualora si utilizzasse acqua Osmotica ricostruita con sali remineralizzanti, l'uso del biocondizionatore è meno significativo ma alquanto utile quando è necessario inserire sostanze utili come complessi vitaminici, colloidi naturali, iodio, etc. per lo sviluppo di pesci e piante. Dopo aver testato alcuni tradizionali biocondizionatori in vasche con gamberetti per vari mesi ho riscontrato:

-Rallentamenti nella crescita e della vivacità
-Riproduzione ridotta
-Scarso sviluppo degli invertebrati (nelle varie fasi di crescita)

Tali effetti "temporanei" sono stati riscontrati solo nel periodo d'uso dei biocondizionatori ed inoltre ho potuto confermare ciò anche da altri allevatori che attribuiscono la causa ad una sostanza presente nei tradizionali biocondizionatori che interagisce chimicamente con la chitina (sostanza di cui è costituita la corazza dei crostacei).

JBL Biotopol C
biotopol
l biocondizionatore viene venduto in confezioni da 200ml e 100ml, quest'ultima tratta 400 litri di acqua. Il flacone è in materiale plastico, ingloba un tappo dosatore, molto comodo e preciso, sono inoltre riportate in lingua tedesco ed inglese le istruzioni d'uso e le capacità del prodotto (non è presente nessuna indicazione in lingua italiano). L'etichetta mette in evidenza le seguenti caratteristiche:

- Lega in modo affidabile il rame letale

- Da applicare in caso di nuovo allestimento e cambio dell'acqua

- I minerali presenti favoriscono la muta

- Neutralizza i composti del cloro

- Mantiene i valori dell'acqua costanti senza alterare il PH

- Il complesso di vitamina B protegge contro lo stress

- Non danneggia l'esoscheletro (chitina) di granchi e gamberetti

-Favorisce l'assorbimento del ferro nelle piante
biotopol_1

 

-Considerazioni sul prodotto
La composizione del prodotto è a base naturale, colloidi ed estratti di piante caratterizzano anche il colore marroncino del liquido con odore particolare che ricorda quello dell'estratto di foglie di catappa. Somministrato nelle dosi indicate, l'acqua assume una colorazione paglierina dall'odore caratteristico. L'effetto nel tempo sui gamberetti è stato positivo, lo sviluppo e le riproduzioni non sono stati alterati. La presenza di colloidi, complessi vitaminici e la colorazione assunta dall'acqua ha dato buoni risultati nella lotta allo sviluppo algale e ad eventuali proliferazioni batteriche dannose. Immesso in acqua di Ro con conducibilita' iniziale di 8us/cm (dose per 5 litri di acqua), si è osservato successivamente un valore di 50us/cm; variazioni significative degli altri valori non si sono verificate. Il costo rispetto ai tradizionali biocondizionatori è alto.

 

Tetra crusta aquasafe
Tetra crusta aquasafe
E' un biocondizionatore specifico per gamberetti e crostacei venduto in confezioni da 100ml e 200ml. Il flacone è in materiale plastico, le istruzioni in varie lingue, tra cui l'italiano, sono riportate sull'etichetta.

 

-Descrizione
-Tetra Crusta AquaSafe rende l'acqua del rubinetto sicura per i crostacei.
-Rende l'acqua del rubinetto abitabile in un istante
-Sostanze nocive nell'acqua di rubinetto sono neutralizzate: il cloro viene eliminato, i metalli pesanti come rame, zinco e piombo sono completamente e definitivamente neutralizzati
-Sostanze benefiche aggiunte: iodio per la vitalità, la vitamina B per lo stress e il magnesio per la muta sana
Tetra crusta aquasafe_1

 

-Dosaggio
Aggiungere 5 ml per ogni 10 litri di acqua per la messa a nuovo o durante il cambio d'acqua. Una scala graduata nel lato della confezione è di aiuto per una corretta e mirata somministrazione. Il prodotto si presenta in forma liquida ma molto piu' denso rispetto al jbl. La colorazione è quasi neutra-leggermente rosata, odore tenue meno pungente rispetto al jbl. Immesso in acqua occorre agitare con forza per far si che il prodotto si dissolva in modo uniforme. La colorazione dell'acqua rimane invariata.

 

-Considerazioni sull'uso del prodotto
Ho riscontrato, utilizzando per 2 mesi consecutivi il prodotto, un benessere generale in particolare una marcata vitalità degli invertebrati (crs/cbs) dovuta allo iodio ed una colorazione piu' accesa, in particolare del bianco (calcio, magnesio e complesso vitaminico B); tali risultati non sono stati osservati quando ho testato il JBL. Immesso in acqua (dose per 5 litri di acqua di Ro 8 us/cm) ho notato una conducibilità di circa 90us/cm - piu' alta rispetto a quella ottenuta col JBL. Gli altri valori non hanno subito variazioni significative. Le riproduzioni degli invertebrati non hanno subito alterazioni. Il tasso di mortalità è rimasto invariato. Il costo del prodotto è leggermente superiore rispetto al JBL e alto se paragonato ai biocondizionatori tradizionali.


TUTTE LE FOTO E I TESTI SONO DI PROPRIETA' ESCLUSIVA DI VITO MARUOTTOLO, TUTTI I DIRITTI RISERVATI - QUALSIASI USO PARZIALE O TOTALE DOVRA' ESSERE AUTORIZZATO

TUTTO L'ARTICOLO IN OGNI SUA PARTE E' DI PROPRIETA' ESCLUSIVA DI MASSIMO IANNELLA, TUTTI I DIRITTI RISERVATI - QUALSIASI USO PARZIALE O TOTALE DOVRA' ESSERE AUTORIZZATO