Per offrirti il miglior servizio possibile RareAquaticPlants utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies |Maggiori Informazioni


RAP Forum

RAP Shop
Info
Contacts
Forum
Collaboratori di RAP
English Articles
Siti Amici
Wabikusa
Schede Piante
Articoli Tecnici
Tecniche Riproduzione
Foto Piante
Alghe
RAP Algae
Coltivazione Emersa
Allestimenti
Layout & Manutenzione
Illuminazione
Allevamento Caridine
YouTube Channel
Le News

Share on Facebook

Con questo articolo riporto la mia esperienza riguardo i principali prodotti commerciali per la reintegrazione dei sali minerali in acqua di osmosi. In particolare ho testato i seguenti prodotti:


  • Sera mineral salt
  • Dennerle osmose remineral plus
  • Seachem equilibrium
  • Alkaline buffer
  • SHG amazonas salt
  • Dennerle GH/KH+

E' cosa nota ad ogni acquariofilo che l'acqua è l'elemento fondamentale di ogni sistema acquatico, per fare un paragone col nostro ambiente, è come l'aria che respiriamo. E' inoltre risaputo che, per una corretta gestione della vasca (in base al Biotipo caratteristico adottato relativamente alla flora e fauna presente), per una buona conduzione è fondamentale che i parametri chimico-fisici dell'acqua rispettino determinate caratteristiche: essenzialmente GH-KH-pH. Da circa 3 anni per le mie vasche utilizzo esclusivamente acqua di osmosi che ricostruisco con appositi sali. Ho preferito utilizzare acqua di RO (Reverse Osmotic) ricostruita poiché ritengo che sia l'unico modo certo per non introdurre in vasca nitriti, nitrati, fosfati, metalli pesanti o altri elementi inquinanti. Generalmente un modesto impianto di osmosi eroga un acqua con valori in media di KH 0 GH 0 e conducibilità di 8us/cm (valori indicativi che possono subire variazioni minime in base all'acqua della rete, alla tipologia dell'impianto di ro e dall'usura della membrana) essendo sostanzialmente priva di ogni sostanza disciolta e va opportunamente reintegrata con appositi sali in modo da ottenere valori di GH, KH e pH adatti. In commercio troviamo delle miscele (mineralcomplex) appositamente studiate per reintegrare i minerali essenziali e gli oligoelementi di importanza vitale per piante ed animali.

Sera Mineral Salt

Sera_mineral_salt

Il sera mineral salt, prodotto dalla ditta SERA Germany, è uno dei prodotti di maggiore successo e più utilizzati per la reintegrazione dei sali minerali e degli oligolelementi essenziali. Viene venduto in barattoli di materiale plastico con tappo a pressione, non è presente all'interno della confezione nessuna paletta dosatrice. La consistenza dei sali è mista, sia polverosa che a granulometria fine. La confezione plastica presenta indicazioni in varie lingue (tra cui l'italiano) riguardo le modalità d'uso ed i dosaggi consigliati in base al valore di KH-GH desiderato.

-Consistenza

Granulare fine-polveroso, colore bianco.

-Composizione

La composizione esatta non è descritta sulla confezione sebbene sia riportato in modo indicativo il contenuto di Mg-K-Ca.

-Solubilità in acqua

Il prodotto immesso in acqua tende a sciogliersi rapidamente ed in pochi minuti non vi è più traccia dello stesso. E' da notare che immettendo una quantità molto consistente in un volume di acqua ridotto, i sali tendono a rimanere sul fondo non sciogliendosi del tutto. Un errore comune è appunto quello di sciogliere i sali (per es. dose per 100lt) in poca acqua (es. 1/2lt) per poi immettere la soluzione ottenuta nei 100lt. E' evidente che la quantita' di sali immessa in 1/2lt è eccessiva per cui non si scioglieranno completamente.

-Quantita' di sali da inserire per litri di acqua

A partire da un acqua osmotica con KH 0 e GH 0 il dosaggio riportato sulla confezione è di:

-5gr di prodotto per ogni 100lt di acqua di osmosi, si ottengono valori pari a KH 0,6, GH 1,3, conducibilità 82us/cm e pH 7.40. Mediante una semplice operazione matematica di proporzione è possibile ricavare i dosaggi in gr. per quantitativi di acqua differenti da 100lt oppure utilizzando le seguenti formule empiriche:

[(Kh che si vuole ottenere)*(litri di acqua ro da trattare)]/12

oppure

[(Gh che si vuole ottenere)*(litri di acqua ro da trattare)]/24

-Considerazioni sul prodotto

Un uso continuativo e per lungo termine del prodotto ha portato ad ottimi risultati nella gestione della vasca ottenendo valori costanti e pH stabile. I valori ottenuti sono in media fedeli ai dosaggi indicati sulla confezione. La crescita e lo sviluppo della flora e fauna sono state regolari ma ho notato che con un uso prolungato del prodotto, con condizioni di luce-valori costanti, si è formata una leggera peluria algale sulle foglie di piante a crescita più lenta (anubias, etc.) probabilmente dovute anche a diversi motivi legati alla conduzione della vasca. Tale effetto è scomparso quando ho iniziato ad utilizzare un'altra tipologia di mineralcomplex. Il tappo con chiusura a pressione preserva il contenuto dall'umidità nel tempo. Il prodotto se ben conservato, lontano da ambienti umidi e facendo attenzione a prelevare il mineralcomplex con un cucchiaino asciutto, riesce a mantenere la sua consistenza inalterata senza formazione di grumi. Il costo contenuto e la qualità fanno si che il Sera mineral salt sia uno dei prodotti di maggiore utilizzo.

NB: non contiene vitamine del gruppo B o amminoacidi aggiunti.

Dennerle remineral Plus

2-1-1

Il Dennerle remineral Plus è un mineral complex prodotto dalla ditta Dennerle Germany. Come per il Sera Osmose remineral incrementa in modo opportuno sia il KH che il GH ripristinando sali minerali, oligolelementi essenziali e tutte le sostanze nutritive che vengono consumate rapidamente nell'acquario. Il prodotto si differenzia dai comuni concorrenti per la completezza della formula contenendo oltre il fluoro, lo iodio ed il boro anche un complesso vitaminico in particolare del gruppo B, molto utili sia per l'attività batterica che per i normali processi di sviluppo delle piante e dell'intero biotopo. Il prodotto viene venduto in barattoli di materiale plastico con tappo a vite, la confezione plastica è a sua volta contenuta da una scatola cartacea contenente un ricco foglietto illustrativo riportante dosaggi e composizione in varie lingue (tra cui l'italiano): è inoltre presente una comoda e capiente paletta dosatrice.

-Consistenza

Granulare fine-polveroso, colore bianco.

-Composizione

La composizione del prodotto è riportata sul foglietto illustrativo, Dennerle ne attesta inoltre l'elevata purezza farmaceutica dei sali.

testtt-1

-Solubilità in acqua

Il prodotto molto polveroso, immesso in acqua tende a sciogliersi rapidamente formando una leggera schiumetta superficiale. La consistenza fine ne incrementa di molto la solubilità in acqua che a mio parere è risultata eccellente: dopo pochi secondi non si notano più tracce della polvere sul fondo.

-Quantita' di sali da inserire per litri di acqua

A partire da un acqua osmotica con KH 0e GH 0 il dosaggio riportato sul foglietto illustrativo è mostrato nella seguente tabella:

rte

I valori ottenuti nella pratica sono in linea con la tabella dosaggi Dennerle.

-Considerazioni sul prodotto

Un uso continuativo e per lungo tempo ha portato ad eccellenti risultati nella gestione della vasca con valori costanti e pH stabile. Già dopo qualche mese di uso le piante e l'intera fauna hanno mostrano colori vividi ed in salute. La completezza del prodotto e la presenza di un ricco complesso vitaminico, in più occasioni, ha influito in modo molto positivo sulle riproduzioni di pesci ed invertebrati anche di specie esigenti come Discus, Ciclidi nani, gamberetti Crystal red/black. Il costo è in media leggermente più alto rispetto ad altri prodotti concorrenti ma è da tenere in considerazione che usando il protocollo di fertilizzazione base Dennerle è possibile escludere il Dennerle S7. La polverosità del tende ad assorbire rapidamente l'umidità nell'aria per cui bisogna prestare attenzione ad utilizzare il prodotto richiudendo rapidamente la confezione una volta dosato. I valori ottenuti sono in media fedeli ai dosaggi indicati.

Seachem Equilibrium

3-2

Il seachem Equilibrium è un prodotto studiato per incrementare il valore del GH in acquari di acqua dolce. E' prodotto dalla famosa ditta Seachem USA nota per l'acclamata linea di fertilizzanti ed i substrati "flourite". L’Equilibrium si differenzia dai formulati concorrenti per la particolare composizione costituita da sali studiati per incrementare solo il valore del GH lasciando inalterato il valore del KH (che andrà a sua volta incrementato con l’apposito Seachem alkaline buffer). La possibilità di agire separatamente sia sul valore del GH che del KH  è molto utile nei casi in cui si vogliano simulare particolari situazioni (es. stagione delle piogge) al fine di incrementare le riproduzioni in determinate specie animali.

-Consistenza

Granulare medio fine-polveroso, colore avorio.

-Composizione

equilibrium

-Solfato di potassio "Elemental potassio”

-Solfato di calcio

-Magnesio solfato

-Solfato di ferro

-Manganese solfato

La ditta Seachem riporta indicazioni sulla particolare composizione del prodotto attestandone la bontà dei sali e specificando che la formulazione si differenzia dai concorrenti per l'assenza di cloruro di sodio (dannoso per un acquario con piante). Sia il Na che il cloruro non sono rapidamente consumati dalle piante, pertanto nel tempo può esserci un accumulo dannoso. Di solito molti mineral complex hanno una buona percentuale di cloruro di sodio poichè in genere è poco costoso. La composizione contiene una discreta percentuale di Ferro Solubile 0.11% (percentuale presente in 1 gr. di prodotto) che potrebbe essere utile per le piante ma senza specificare se chelato o meno. Il prodotto non contiene complessi vitaminici o amminoacidi aggiunti

-Solubilità in acqua

Il prodotto immesso in acqua tende a sciogliersi completamente dopo alcuni minuti: spesso ho riscontrato sul fondo piccole quantità di sali non del tutto disciolti.

-Quantità di sali da inserire

La confezione in plastica rigida con tappo a vite non contiene nessuna paletta dosatrice. La tipologia della plastica (rigida) di cui è costituito il contenitore può essere un problema: danni o lesioni nel caso di urti o cadute accidentali del barattolo possono verificarsi con buona probabilità. In tali situazioni la conservazione del prodotto può essere alterata. Seguendo le indicazioni in lingua inglese riportate sulla confezione si ottengono valori dell'acqua approssimativamente in media con quelli dichiarati. Per innalzare di 3 gradi il GH occorre dosare 16g ogni 80L di acqua di RO.

-Considerazioni sul prodotto

Un uso continuativo e per lungo termine ha portato risultati non costanti nel tempo. L'instabilità è dovuta all'alta percentuale di Potassio solubile contenuta nella miscela, in particolare per acquari con poche piante o mediamente piantumati l'effetto di instabilità è più marcato. I primi test da me effettuati sono stati condotti su tre tipologie di vasche:

-Un caridinaio di 100lt piantumato con muschi e con piante in maggioranza epifite (GH5 Kh0)

-Una vasca di 30lt mediamente piantumata dedicata ai nanofish (GH6 KH2)

-Una vasca da 200lt fortemente piantumata dedicata ai cliclidi nani del sud america (GH5 KH2)

I risultati ottenuti nel tempo sono stati i seguenti: Per la vasca adibita a caridinaio inizialmente i valori erano costanti ed in linea con i parametri desiderati, successivamente ho notato che la conducibilità aumentava fortemente seppur avendo in vasca solo materiale inerte: insospettito ho pensato di acquistare un test del potassio della Elos. Ho riscontrato che le concentrazioni di K aumentavano di molto ad ogni cambio. Per compensare la conducibilità elevata sono stato costretto ad effettuare cambi con solo acqua di osmosi e limitare le fertilizzazioni, di conseguenza si sono verificate forti carenze in calcio, magnesio ed altre sostanze essenziali che ho dovuto compensare con prodotti appositi. La riduzione della fertilizzazione ha inciso anche sulla salute delle piante. La capacità delle piante di assorbire il potassio in eccesso era limitata perchè adottando un protocollo di fertilizzazione completo (nel mio caso Dennerle) le concentrazioni di potassio erano gia ottimali per cui l'uso del Seachem Equilibrium contribuiva ad un ulteriore aumento dell’elemento accumulandosi notevolmente.

La stessa esperienza è stata riscontrata per le altre due vasche, solo che data la tipologia e la presenza di piante più esigenti (continuando anche con la fertilizzazione-linea dennerle), l'effetto si è verificato più tardivamente.

Penso che questa tipologia di prodotto sia molto versatile data la possibilità di agire solo sul GH lasciando inalterato il KH; per chi come me usa un protocollo di fertilizzazione completo (es. Dennerle, oppure Easylife, etc.) debba prestare attenzione alle concentrazioni di potassio. Valori troppo alti di conducibilità dovuti ad accumulo di K possono essere dannosi per pesci ed inverterati. Spesso si è costretti a correggere tali eccessi con cambi di acqua RO generando spesso una serie di carenze minerali.

TUTTE LE FOTO E I TESTI SONO DI PROPRIETA' ESCLUSIVA DI VITO MARUOTTOLO, TUTTI I DIRITTI RISERVATI - QUALSIASI USO PARZIALE O TOTALE DOVRA' ESSERE AUTORIZZATO

TUTTO L'ARTICOLO IN OGNI SUA PARTE E' DI PROPRIETA' ESCLUSIVA DI MASSIMO IANNELLA, TUTTI I DIRITTI RISERVATI - QUALSIASI USO PARZIALE O TOTALE DOVRA' ESSERE AUTORIZZATO