Per offrirti il miglior servizio possibile RareAquaticPlants utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies |Maggiori Informazioni


RAP Forum

RAP Shop
Info
Contacts
Forum
Collaboratori di RAP
English Articles
Siti Amici
Wabikusa
Schede Piante
Articoli Tecnici
Tecniche Riproduzione
Foto Piante
Alghe
RAP Algae
Coltivazione Emersa
Allestimenti
Layout & Manutenzione
Illuminazione
Allevamento Caridine
YouTube Channel
Le News

Share on Facebook

Gennaro_mormone

Sono nato a Napoli 31 anni fà ma subito dopo con i miei genitori siamo andati a vivere in Germania per 5 anni. Fu proprio allora che mio padre acquistò il nostro primo acquario infatti non ricordo una casa dove non ne avessimo almeno uno. Ricordo ancora con piacere quella vaschetta da 120 litri ed i negozi tedeschi, tutt’altra storia rispetto anche all’Italia di oggi. Fino all’età di 13 anni avevo sempre seguito dietro le quinte l’evoluzione delle vasche di mio padre, poi intorno ai 14 anni iniziai a prendere in mano le “redini” degli acquari in casa. Mio padre era contento di lasciarmeli gestire perché aveva sempre poco tempo ed io mi “facevo le ossa”. Le prime vasche con cui ho iniziato erano piantumate e con pesci vivipari, allora l’anidride carbonica era un miraggio e le specie che si potevano coltivare erano poche. Ma con tanto amore e con una certa attitudine all’analisi critica dei dati le cose mi venivano gia abbastanza facili. Dopo una breve parentesi di un paio d’anni con vasche spoglie e Colossoma pacu e Astronotus ocellatus approdai nel mondo dei Discus. L’obiettivo era quello di allestire acquari con questi pesci e piante e la cosa mi è sempre riuscita abbastanza bene. Nel corso degli ultimi 8 anni ho allestito decine e decine di vasche per me e per i miei amici e conoscenti e per conto di negozianti di zona con cui ero in rapporti amichevoli. Questo mi ha permesso di provare e testare praticamente  quasi tutti i prodotti presenti sul mercato. Per quanto riguarda le mie vasche ho sempre prediletto le piante,  sia con i discus che senza. Sono arrivato ad avere 7 acquari in casa e ho riprodotto i discus diverse volte oltre anche ad altre specie rare come alcuni Geophagus orange head rio tapajos. Allo stesso momento in vasche più piccole ho coltivato alcune tra le specie vegetali più difficili come la Ludwigia inclinata e la Proserpinaca palustris. Diverse mie vasche sono finite su riviste specializzate e su internet. Nel corso degli ultimi anni ho studiato con maggiore attenzione l’acquario naturale giapponese e l’allestimento di esso, mi sono documentato anche più nello specifico di fisiologia vegetale e la chimica dell’acquario. La mia formazione culturale, prettamente scientifica soprattutto nel ramo chimico, mi ha aiutato notevolmente ad assimilare alcune nozioni avanzate e ad effettuare dei collegamenti tra esse in modo tale da trarre conclusioni molto più velocemente. Nel 2005 sono diventato moderatore del forum di www.discusfriends.org dove ho messo a disposizione tutte le mie conoscenze e la mia capacità di analisi critica per risolvere i più svariati problemi nelle vasche di discus, come le alghe, i cianobatteri,  la crescita stentata delle piante, le possibili carenze, la conciliazione delle esigenze delle piante con quelle dei discus e l’allestimento di vasche con piante e discus, guadagnandomi il soprannome di Doctor Green. Attualmente possiedo delle vasche piantumate con specie difficili e gestite in maniera Hi-Tech, altre invece piantumate con specie facili e con una gestione più tranquilla, infine possiedo dei discus selvatici che sono inseriti in un classico biotopo amazzonico.

_________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

L'Ammonica