Share on Facebook

8_Acquario_illuminazione_LED_bizetashop copia

(clicca qui per parlare di questa vasca nel forum)

(clicca qui per leggere l'articolo sul cablaggio di una plafoniera a LED della BizetaShop)

Acquario: Vasca artigianale in extrachiaro scoperchiata misure 60x40x40 ca. 100lt

Illuminazione: LED CREE della BizetaShop (ved. specifiche sotto), con fotoperiodo di 8 ore al giorno.

Filtraggio: Eheim Professionel 2224 700lt/h

Substrato: E'quo Vigor Plus, Eden - ghiaino

Fertilizzazione: Step 1 0,5ml/g, Green Gain 3gocce/sett, Brighty K 1ml/g 

CO2: 1bolla/sec

Conduzione: cambio acqua uno a settimana di 25lt

Arredi: Legni Mantovani, rocce Seiryu Stone

Specie vegetali:

Hemianthus callitricoides

Pogostemon helferi

Hygrophila pinnatifida

Rotala sp. 'Colorata'

Rotala sp. 'H'Ra Gia Lai'

Hydrocotyle sp. 'Japan'


Illuminazione - LED della BizetaShop

 

La realizzazione di questo acquario è stata appositamente studita per dimostrare la funzionalità e la risposta di questi LED. La plafoniera è autocostruita utilizzando una Arcadia da 40cm in cui sono stati installati:

4 moduli composti da 3 led Cree XP-G ognuno, alimentati a 1000mA con driver integrato  colore : 7000K, Potenza : 10W, Lumen : 980, Angolo : 120°

4 stelline Cree  XP-G colore : 6500K,  lumen max : 360, angolo: 125°, potenza: 3W

- 2 stelline Cree  XP-G colore : 4000K,  lumen max : 360, angolo: 125°, potenza: 3W

 

Valutazioni e sperimentazione di Roberto (talos)  con i  moduli LED della BizetaShop 

I moduli  della bizetashop sono composti da 3 LED Cree XP G, circa 10W in tutto con il driver di corrente integrato. Questi moduli possono funzionare direttamente a 12V oppure, se accoppiati, a 24V. Personalmente credo che al momento la serie Cree XP rimanga il miglior compromesso per efficienza (130 lumen per watt per i bianchi), affidabilità (garanzia Cree per 50000 ore di funzionamento) e costo. Considerando il rapporto lumen/watt/euro e dopo molteplici prove che ho effettuato con altri Emitter, secondo me questi sono al momento i migliori LED in commercio. I moduli si possono personalizzare  in vari modi, per esempio mettendo sullo stesso modulo due LED bianchi freddi ed uno bianco caldo o viceversa in base alle proprie esigenze: il loro angolo di visuale è abbastanza ampio, circa 120°, che permette di montare questi moduli ad una distanza di circa 15cm l’uno dall’altro senza creare coni d’ombra. Il loro montaggio non è complesso e quando vengono installati su profili T88 riescono a dare il meglio dissipando in modo passivo il calore ed aumentando notevolmente la loro durata ed efficienza. La penetrazione in acqua è eccezionale perchè anche senza lenti si riescono ad ottenere irradiazioni intense, adatte ad esempio per pratini, anche a 50-60cm di profondità. Ne ho montati molti sia su vasche dolci che marine dove ho riscontrato una ridottissima o inesistente crescita delle alghe ed, in alcuni acquari, il passaggio con questa illuminazione è stato straordinariamente fatale per le stesse.  

 

Valori dell'acqua

I valori di questa vasca sono: pH 6.40, KH 3, GH 7, Temp 25°C, Cond. 207 ppm (circa 325microS/cm).


Evoluzione dell'acquario

 

In questa foto, in cui viene mostrato il posizionamento degli arredi, sono state accese solo le 6 "stelline" (stellina= LED singolo con basetta pre-saldata). L'illuminazione è buona ma per coltivare alcune piante da pratino scelte sarà necessario aumentarla accendendo anche i 4 moduli composti da 3 LED ognuno.

 1_Acquario_illuminazione_LED_bizetashop

Accesi anche i 4 moduli, l'intensità luminosa è visibilmente maggiore.

2_Acquario_illuminazione_LED_bizetashop

L'acquario appena piantumato.

3_Acquario_illuminazione_LED_bizetashop

 Le piante iniziano a crescere e lo sviluppo di Hemianthus callitricoides si mantiene schiacciato e molto basso.

4_Acquario_illuminazione_LED_bizetashop copia 

In questo foto si osserva un particolare importante: la plafoniera dell'Arcadia è stata tolta perchè i moduli e le stelline producevano moltissimo calore all'interno del profilo senza avere la possibilità di dissiparlo. Successivamente l'utilizzo di barre T88 ha permesso un raffreddamento ottimale garantendo altresì migliore durata ed efficienza dei LED stessi.

5_Acquario_illuminazione_LED_bizetashop copia

6_Acquario_illuminazione_LED_bizetashop copia

10/02/2012

Mantenendo una gestione con metodo le piante sono cresciute in maniera ottimale ottenendo dei colori dalle tonalità molto accese sulle specie Hygrophila pinnatifida, Rotala sp. 'Colorata' e Rotala sp. 'H'Ra Gia Lai' dimostrando indubbiamente che anche i LED possono garantire colori rossi molto accentuati. H. callitricoides pian piano è stato sostituito da Hydrocotyle sp. 'Japan' perchè il substrato inerte non garantisce una fertilizzazione idonea per questa specie che stentava notevolmente.

8_Acquario_illuminazione_LED_bizetashop copia

9_Acquario_illuminazione_LED_bizetashop copia


TUTTO L'ARTICOLO IN OGNI SUA PARTE E' DI PROPRIETA' ESCLUSIVA DI MASSIMO IANNELLA, TUTTI I DIRITTI RISERVATI - QUALSIASI USO PARZIALE O TOTALE DOVRA' ESSERE AUTORIZZATO


TUTTE LE FOTO E I TESTI SONO DI PROPRIETA' ESCLUSIVA DI ROBERTO (TALOS), TUTTI I DIRITTI RISERVATI - QUALSIASI USO PARZIALE O TOTALE DOVRA' ESSERE AUTORIZZATO