Per offrirti il miglior servizio possibile RareAquaticPlants utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies |Maggiori Informazioni


RAP Forum

Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Aqua soil New Amazonia o Malaya?

Aqua soil New Amazonia o Malaya? 19/05/2015 18:28 #64783


  • Messaggi:4
  • Giov
  • ( Utente )
  • Fresh Boarder
  • Offline
Ragazzi, sono pieno di domande e dubbi sulla scelta del fondo.
Sicuramente, ho scelto ADA. Questo è già un punto di partenza!
Ora, sulla base delle recensioni ( che tutti conosciamo ) sono orientato verso New Amazonia. Mi sembra di gran lunga la terra migliore ( ovviamente il substrato sarà composto cercando di seguire al massimo possibile le direttive ADA ).
Adesso si aprono i mille problemi.
Ho capito che ci sono due scuole di pensiero. La prima: piantumare subito. La seconda: dopo un mese circa. Ho capito le ragioni che inducono a piantumare subito. Si crea una grande quantità di ammonio e ne approfitterebbero le alghe al momento della piantumazione successiva, più o meno è così. Ciò succede anche se accompagnata la piantumazione dopo un mese da un radicale cambio d'acqua? E questa è la prima domanda.
La cosa che mi lascia più dubbi è questa: ho visto tutti i video esistenti di vasche allestite da Amano con il fondo in questione. Bene, lui piantuma tutto. Al 100%. Deve fare 50x50 di prato? Mette 50x50 di prato, cosa che io non potrei fare neppure se provassi a mettere il prato del giardino. Quindi, è un fondo fatto esclusivamente per vasche piantumate al massimo ( sottolineo al massimo ) sin dall'inizio?
Come mi regolo con i cambi d'acqua? Altra domanda. Ada consiglia un cambio al giorno per la prima settimana! Avete qualche consiglio su questo?
Altra cosa, il fatto che le piante possano "sciogliersi"? Leggevo che il nuovo amazonia pareva aver risolto questo problema ( legato al rilascio di azotati, mi pare ), ma alcuni dicono non sia così. Allora come si piantuma subito? Io potrei riempire la vasca con acqua "matura" ma 1) sarebbe piena di po4 ed no3 2) ne potrei mettere massimo 100 litri su 300. C'è da preoccuparsi su questo possibile scioglimento?
Seconda questione, non ditemi " non sei esperto con ADA inizia con Malaya " non lo voglio sentire, l'esperienza si fa facendola
Questo mi pone il dubbio con malaya. La vasca dovrebbe ospitare piante medie, alcune facili. Reineckii mini sul medio. Salendo cabomba furcata, ludwigia senegalensis ma in generale sono orientato per New Amazonia perché non voglio precludermi a priori la possibilità di coltivare qualcosa di molto esigente. Anche se i nomi sono quelli.
In termini pratici, qualcuno ha provato entrambi malaya ed amazonia?
Fermo restando che se mi venisse spiegato come regolarmi con i cambi, assicurato che le piante non si sciolgono e che posso anche non piantumare tutta la vasca io vado per new amazonia. Sicuramente mi vengono in mente altre 100 domande nei prossimi minuti. Per adesso ne ho messe un sacco. E' tutto quì: gestione new amazonia, paragone su gestione e resa con malaya.

Mi scuso se ho fatto qualche imprecisione e ringrazio tutti già ora per le risposte.

Re: Aqua soil New Amazonia o Malaya? 20/05/2015 13:09 #64788


  • Messaggi:1573
  • shilling
  • ( Moderatore )
  • Moderator
  • Offline
Anche io mi sto avvicinando a questo fondo per la prima volta in modo diretto, e dalle informazioni acquisite e/o dalle esperienze di vari amici, sono giunto alla conclusione che la cosa più semplice da fare, se non si hanno a disposizione quantità di piante tali da riempire da subito la maggior parte della vasca è far maturare il fondo al buio per un mese almeno e poi inserire le piante...con questo non voglio dire che sia l'unico modo con cui approcciarsi a questo fondo, in giro è pieno di esperienze diametralmente opposte, ma non avendo fretta e volendo evitare di fare errori irreparabili preferisco intraprendere questa strada.
Per me il primo obiettivo è saturare il fondo con i cambi, e farlo in modo non repentino per evitare problemi alla struttura del fondo stesso.
Le differenze principali tra i due prodotti che hai citato sono un maggior rilascio di composti azotati da parte dell'Amazonia e un maggior potere acidificante da parte del Malaya... per il resto specie di piante considerate più esigenti possono benissimo essere coltivate sula Malaya.
Gianluca MAGNELLI

Re: Aqua soil New Amazonia o Malaya? 20/05/2015 19:11 #64789


  • Messaggi:225
  • pongik
  • ( Utente )
  • Junior Boarder
  • Offline
Io ho utilizzato l'amazonia in un paio di allestimenti ed ho piantumato subito. Facevo poi cambi bisettimanali del 50% inizialmente. L'ho trovato un ottimo fondo e ne sono rimasto molto soddisfatto.
Paolo

Re: Aqua soil New Amazonia o Malaya? 20/08/2015 14:38 #65486


  • Messaggi:8
  • valyy_dvd
  • ( Utente )
  • Fresh Boarder
  • Offline
Ho usato sia Malaya che Amazonia (ma non la New) e sono rimasto molto soddisfatto. Al inizzio ho fatto 50% cambio ogni 2 giorni per la prima setimana , poi due volte ala setimana , poi una volta ala setimana .
Ho usato molti prodotti , ma per me la miglior fertilizante e ADA.
Racomando a usare esclusivamente ferilizanti ADA con sottostrati ada.
Con la piantumazione , e meglio a piantare quanto si po di piu (ma qui si racomanda in tuttele vasche al inizio).
Poi racomando a tagliare le piante e non ripiantare.Qi sotto e il amazonia + che ero al inizzio ,come Giov . Ma se parti con le cose sbagliati che costano poco ......meglio di no .


resizev.jpg
  • Pagina:
  • 1
Tempo generazione pagina: 0.36 secondi