Per offrirti il miglior servizio possibile RareAquaticPlants utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies |Maggiori Informazioni


rapshop online 1

Benvenuto, Ospite
Nome Utente Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: NUOVO OZONIZZATORE PHILIPS

NUOVO OZONIZZATORE PHILIPS 12/06/2011 11:06 #17549


  • Messaggi:165
  • redenzione
  • ( Utente )
  • Junior Boarder
  • Offline
Ieri ho visto questo nuovo "marchingegnio" che a detta del negoziante fa miracoli...
Ozonizzatore400700litri.jpg


L'unica cosa che potrebbe interessare e' che tiene bassi i nitrati...
Costa un patrimonio, se qualcuno ne sa piu' di me dica la sua

Re: NUOVO OZONIZZATORE PHILIPS 12/06/2011 16:02 #17577


  • Messaggi:2042
  • Jamario
  • ( Utente )
  • Gold Boarder
  • Offline
Tendo a non fidarmi di un impianto che dice di consentire di non cambiare mai l'acqua per un anno... E di eliminare tutta la flora batterica! Sull'opuscolo che ho a casa ci sono scritte cose in cui credo molto poco...
Noi non siamo speciali. Non siamo nemmeno merda o immondizia. Noi siamo. Noi siamo soltanto e quello che succede succede soltanto.

Re: NUOVO OZONIZZATORE PHILIPS 12/06/2011 16:25 #17579

  • Mirko Agasi
  • ( Visitatore )
questo tipo di disinfezione viene utilizzato con successo già da molto tempo in grandi vasche che ospitano mammiferi marini (li si chiama torre ad ozono) ed è sempre sottodimensionato, e deve essere accompagnato da filtrazione meccanica
ma nel nostro caso non è una mano santa, anzi... in quanto ossida tutto con molta più rapidità (chissà cosa crea ai nostri chelanti) inoltre l'ozono è in grado di rovinare i materiali plastici, silicone compreso!
sicuramente è più utile in vasche malawi o di discus, ma non nei plantacquari, dobbiamo cambiare l'acqua

Re: NUOVO OZONIZZATORE PHILIPS 13/06/2011 03:55 #17595

io ho fatto proprio una prova con questo apparecchio, precisamente sulla vasca n. 8 volutamente spinta a produrre alghe filamentose verdi. L'ho lasciato attaccato per 3 mesi e sinceramente non ho notato alcun beneficio per contrastare le alghe. Sicuramente le piante crescono meglio, hanno praticamente un pearling costante (la maggior parte dovuto alle bollicine di O2-O3 che vengono prodotte dall'apparecchio), c'è ossidazione veloce della SO e generalmente la crescita è sensibilmente migliorata. Tutto ciò, a parer mio, si può ottenere spingendo su alcuni fattori come la CO2 per es. aumentando notevolmente le richieste, e di conseguenza, la crescita delle piante. C'è da dire che un'immissione costante di O3 produce ossidazione veloce e permanente di molti elementi minerali in primi il Fe che si rende ipoteticamente poco disponibile. Io però sinceramente non ho mai notato questa carenza.

Importante dire che O3 è tossico e mettere il naso sopra il pelo dell'acqua nella perperndicolare della pompa girante è vivamente sconsigliato. Inoltre un dosaggio eccessivo scolla il silicone aprendo le vasche.
...non senza poter ammettere che questa passione fa credere in qualcosa, ci fa restare più umani nella straordinarietà di poter essere utili amando un mondo chiuso in un pugno.
Fuori, quattro vetri.
Ringraziano per il messaggio: luca87

Re: NUOVO OZONIZZATORE PHILIPS 13/06/2011 04:59 #17601


  • Messaggi:165
  • redenzione
  • ( Utente )
  • Junior Boarder
  • Offline
praticamente non serve a niente...

Re: NUOVO OZONIZZATORE PHILIPS 13/06/2011 06:46 #17608


  • Messaggi:1486
  • tinyurl.com/dxhhvke
  • cloud2731
  • ( Utente )
  • Expert Boarder
  • Offline
Massimo Iannella ha scritto:
Importante dire che O3 è tossico e mettere il naso sopra il pelo dell'acqua nella perperndicolare della pompa girante è vivamente sconsigliato. Inoltre un dosaggio eccessivo scolla il silicone aprendo le vasche.


ah me questo incita l'acquisto!
Simone

Re: NUOVO OZONIZZATORE PHILIPS 31/03/2013 20:33 #44205


  • Messaggi:1372
  • luca87
  • ( Utente )
  • Expert Boarder
  • Offline
Personalemente preferisco l'Oxydator, che dall'acqua ossigenata produce microbolle di ossigeno.

NUOVO OZONIZZATORE PHILIPS 01/12/2015 16:09 #66952


  • Messaggi:12
  • uccio2
  • ( Utente )
  • Fresh Boarder
  • Offline
cloud2731 ha scritto:
Massimo Iannella ha scritto:
Importante dire che O3 è tossico e mettere il naso sopra il pelo dell'acqua nella perperndicolare della pompa girante è vivamente sconsigliato. Inoltre un dosaggio eccessivo scolla il silicone aprendo le vasche.


ah me questo incita l'acquisto!

AHAHAHAHAH




UD

Re: NUOVO OZONIZZATORE PHILIPS 01/12/2015 20:12 #66960


  • Messaggi:108
  • rrqtcp
  • ( Utente )
  • Junior Boarder
  • Offline
L'utilizzo di ozono andrebbe valutato attentamente per SPECIFICHE necessità. L'aumento del potenziale REDOX in primo luogo e per combattere le alghe e i famigerati ciano. Secondo me che comunque non l'ho mai utilizzato ma sto per comprarne uno è un aggeggio utile da avere sempre con se per le emergenze. Inoltre se ne potrebbe fare un uso regolare ma solo una volta alla settimana. Per esempio si sceglie un giorno per fargli fare qualche ora d'accensione.
In ogni caso questo apparecchio ha sicuramente un'utilità di gran lunga maggiore in vasche di soli pesci.
Il suo utilizzo comporta dei gravi rischi di uccisione degli abitanti del proprio acquario (ogni forma di vita animale, vegetale e batterica) se non si calcola la dose "più o meno" giusta per la propria vasca per questo motivo esistono dei sistemi per farlo agire dentro a colonne esterne per poi essere neutralizzato prima della ri-immissione in acquario.
Anche l'utilizzo di un sump può essere un'idea per far eliminare l'eccesso di ozono prima del ritorno in vasca.
  • Pagina:
  • 1
Tempo generazione pagina: 0.33 secondi